I fiori del marimonio

Tutti hanno sentito almeno una volta l’espressione “fiori d’arancio” in riferimento al matrimonio, ma chi sa davvero da dove deriva questo modo di dire? Siamo sicuri che in pochi, se non pochissimi, ne conoscono la vera origine e per questo noi di Varese in Fiore siamo qui per raccontarvi qualcosa in più sulla leggenda di questo fiore proveniente da Cina e Sud-Est Asiatico.

Secondo il racconto, in un epoca che non ci è dato sapere, una bellissima fanciulla regalò al re di Spagna un piccolo albero di arancio. Felicissimo, il sovrano ordinò ai suoi sottoposti di piantare l’albero nel giardino della sua reggia, in un punto ben visibile anche dalla sala del trono, così da poter contemplare la pianta ed annusarne il profumo ogni volta che avesse voluto.

Con il passare del tempo, l’albero crebbe, con molta gioia del re, il quale ne divenne anche molto geloso. Quando l’ambasciatore di una terra lontana visitò il castello rimase molto colpito dalla pianta e chiese al sovrano di poterne avere un piccolo rametto da portare a casa con sé. Il re rimase molto turbato da questa richiesta e gli disse di no. Il diplomatico, tuttavia, corruppe il giardiniere con una grande somma. Grazie a quel denaro il giardiniere poté finalmente assicurare la dote alla figlia, che trovò subito marito.

Il giorno delle nozze, la ragazza adornò la sua pettinatura con un ramoscello di fiori d’arancio, per rendere omaggio alla pianta che le aveva portato tanta fortuna. Da quel momento, i fiori d’arancio divennero simbolo del matrimonio ed il loro dolce profumo inebria ancora oggi il giorno più bello della vita dei novelli sposi.

Sei alla ricerca di un fiorista che si occupi di creare allestimenti per matrimoni a Varese? Allora contatta Varese in Fiore, siamo dei veri specialisti nel settore. Grazie al nostro mastro fioraio, infatti, riusciamo a dare vita a creazioni floreali da sogno… anche con i fiori d’arancio!

● AVVISO ALLA GENTILE CLIENTELA ●


Dal 18 al 21 Dicembre il negozio sarà aperto anche il pomeriggio (14:30-17:30).

Dal 24 Dicembre al 6 Gennaio
Varese in fiore resterà chiuso.

Saremo aperti il 27, il 28 ed il 29 Dicembre (solo mattina).